Alle prestazioni e alle competenze specialistiche degli ospedali scelti per curarsi in Italia si accede attraverso il contatto diretto con Raphael Consulting. Le cartelle cliniche vengono trasferite, nel rispetto della legislazione sul trattamento dei dati sensibili sia russa che italiana, presso Raphael che provvede all’organizzazione della visita specialistica preliminare volta a determinare modalità e tempi dell’intervento, inoltre accompagna in Italia i pazienti e i suoi familiari in tutto il percorso.

La Struttura ritenuta idonea che riceve i pazienti assicura l’assistenza di personale infermieristico di lingua russa, la sistemazione in camere di degenza singole fornite di servizi indipendenti ed il massimo della riservatezza possibile. Gli accompagnatori, in caso di necessità, hanno la possibilità di alloggiare o nella stessa stanza del paziente con sistemazioni comode e confortevoli o avranno a disposizione una una stanza attigua. Durante tutta la permanenza del paziente nella struttura ospedaliera italiana gli accompagnatori possono usufruire dei servizi accessori messi a disposizione dall’apparato logistico di Raphael: tour, visite guidate, shopping, ristorazione..

 

Chirurgia Ortopedica, Oculistica e Plastica Ricostruttiva

Villa Margherita è partner di Raphael Consulting – Medicina Italiana e sede di tutte le procedure chirurgiche ortopediche, oculistiche e di plastica ricostruttiva dedicate ai pazienti provenienti dalla Comunità Eurasiatica.
Villa Margherita è una casa di cura privata che opera dal 1948. Da allora numerosi professionisti, provenienti in particolar modo da centri universitari ed ospedali prestigiosi, hanno svolto la propria attività presso la struttura e, ad oggi, professori universitari e specialisti di tutte le branche della medicina vi esercitano la propria attività.

La clinica dispone di strumenti e tecnologie di ultimissima generazione, diagnostica strumentale e per immagini, laboratorio di analisi, a disposizione h24 tutti i giorni. La filosofia aziendale della casa di cura privata Villa Margherita è volta a garantire al paziente la possibilità di usufruire di trattamenti diagnostico-terapeutici qualificati, in tempi brevi e con le maggiori garanzie di serietà e competenza.
L’alta specializzazione chirurgica è affiancata da personale infermieristico di lingua russa che assiste i pazienti durante tutto il periodo di permanenza, dalla fase pre-operatoria fino alle dimissioni.

La Clinica metterà a disposizione dei pazienti esclusivamente stanze singole con annessi i servizi igienici, garantendo il massimo grado possibile di assistenza infermieristica e riservatezza e garantisce un software gestionale rispettoso della nuova legge sulla privacy.
Raphael Consulting provvede anche ad eventuali accompagnatori per i quali sono previsti i servizi di accomodation, presso le migliori strutture alberghiere di Roma in base ai gusti espressi dagli ospiti, di transfert mediante NCC ed interpreti in lingua russa in grado di guidare gli ospiti durante tutto il periodo di soggiorno.

 

Trattamento di patologie psichiatriche e delle dipendenze

La casa di cura Villa Silvia, fondata nel 1963 dal Prof. Nicola Aliotta, si occupa della diagnosi e della cura delle patologie psichiatriche e delle dipendenze, ed è Centro Alcologico Accreditato con il Servizio Sanitario Regione Marche.
Presso il nostro centro vengono impiegate le migliori tecnologie diagnostiche, un personale medico altamente qualificato e le terapie più moderne ed efficaci per consentire la completa disintossicazione da droga e alcol dei pazienti, oltre che per il trattamento dei disturbi psichiatrici, sociali e comportamentali, in considerazione dello stretto legame che spesso intercorre tra la depressione e le dipendenze, identificato nel moderno concetto di doppia diagnosi.
Situato nel cuore di Senigallia e circondato da un parco di oltre 5.000 mq, in grado di garantire un contesto ideale per il benessere psico-fisico dei pazienti.

L’obiettivo del percorso terapeutico è quello di fornire un’assistenza personalizzata che porti ad una completa disintossicazione dei pazienti, il cui progresso viene costantemente monitorato attraverso analisi cliniche specifiche e stimolato con l’impiego di terapie comportamentali individuali e di gruppo, test di psicodiagnostica e counseling, con il coinvolgimento diretto dei familiari e la frequentazione di gruppi di sensibilizzazione guidati da Assistenti Sociali qualificati.
Ultimato il processo di disintossicazione, i pazienti possono accedere alla successiva fase di riabilitazione comportamentale registrandosi privatamente presso il Centro di post-cura San Nicola, dove un team di specialisti si occupa di indirizzare e stabilizzare a lungo termine il percorso di allontanamento dalla dipendenza, con l’obiettivo di agire anticipatamente contro l’eventualità delle ricadute future e di favorire il pieno reinserimento sociale.

La Stimolazione Magnetica Transcranica (rTMS) è una innovativa strumentazione medica che rappresenta l’ultima frontiera nella lotta contro le dipendenze e la depressione.
Tramite dei brevi cicli di applicazione, non invasivi e senza alcun fastidio per il paziente, la stimolazione rTMS riesce infatti a contrastare e riparare le alterazioni funzionali prodotte sul cervello dall’abuso di sostanze (alcol, cocaina ecc.) o dalla depressione di lungo corso, facilitando un naturale recupero psico-fisico e un rapido allontanamento dalla dipendenza e dalla patologia depressiva.
L’approccio rivoluzionario della rTMS, dunque, è quello di contrastare il problema della dipendenza direttamente alla sua radice, aiutando il paziente a liberarsi dalla schiavitù delle sostanze e riducendo fortemente, al contempo, il rischio di incorrere negli insidiosi effetti delle crisi di astinenza.

La terapia con rTMS produce risultati significativi nella cura della depressione e delle dipendenze limitando fortemente la necessità di impiegare farmaci, quindi senza il rischio di produrre nuovi sbilanciamenti fisiologici e di “trasferire” l’abuso o la dipendenza verso una nuova sostanza (antidepressivi, ansiolitici, ecc.) Inoltre, la terapia si svolge senza ricoveri ed è concentrata in un arco di tempo molto ridotto.

l trattamento con stimolazione rTMS è semplicissimo, non impegnativo e può essere svolto nella massima riservatezza e nel normale contesto della propria vita personale, senza necessità di interruzioni o allontanamenti dalla famiglia.

LA TERAPIA TIPICA PREVEDE:
Visita medica iniziale
Esami di laboratorio e indagini diagnostiche di preparazione
Terapia di 4 settimane, con 3 stimolazioni a settimana (le sessioni durano circa 15 minuti)
Follow-up di 3 settimane, con 1 stimolazione a settimana
Valutazioni e colloqui periodici con lo psicologo

 

Servizio Dialisi su Roma

Contatti

+39 3331276087

info@curarsiinitalia.com

Sede Commerciale

Ispromedia Srl
Via della Vite 58, 00187 Roma

Sede Operativa

Centro Radiologico e Fisioterapico Raphael Srls
Via Mattè Trucco 144, 00132 Roma